Biciviltà

maggio 30, 2010 § Lascia un commento

ieri nella Critical Mass, un ciclista aveva inventato questa bell’espressione, visionaria. La civiltà delle bici: quelli che pedalano lenti, tra sorrisi e incontri, aperti, elfi diversi di una città in trasformazione. Possibile, in atto. Siamo sempre più numerosi. Il passaparola della rivoluzione del pedale funziona, un fiumo di bici ha invaso al Nomentana e poi la Tangenziale, che dovrebbe diventare immediata pista ciclabile. Attraverso la città, naso all’insù, felici e lenti, insieme. Un bambino di appena 3 anni in bici. Infinita tenerezza. senso che costruiamo il presente possibile. A bicicletta. ..

Annunci

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Biciviltà su FLOREMY.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: